img-20161031-wa0008
10 Maggio 2017 ore 18.00 presso Sala Recordati a Palazzo dei Principi – Mese Europeo del Comune di Correggio

Al termine del progetto Figure Out My Country, gli studenti della 5D scientifico presentano alla cittadinanza nel maggio 2017 la retrospettiva sulla vita e la scuola in Olanda dopo l’esperienza presso il Maurick College nell’ottobre 2016.

Dopo aver invaso le vie di Correggio nel maggio 2015 con la celeberrima MaTH – caccia al tesoro matematica nel primo anno del progetto dedicato al rapporto tra matematica e arte, dopo aver visitato i coetanei del Liceo di Karhula, a Kotka in Finlandia nel febbraio 2016 ed aver approfondito le tematiche relative a “Energia e Ambiente”, dal 15 ottobre i liceali della 5DS sono stati ospitati dagli studenti del Maurick College di Vught dove hanno sviluppato il tema della Robotica. Lo scorso maggio gli alunni correggesi hanno svolto un’importante esperienza presso l’istituto di Bio-Robotica della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa dove hanno toccato con mano la possibilità di realizzare macchine e sistemi intelligenti utili all’uomo.

All’inizio dell’anno scolastico, coordinati dalle Professoresse Bursi e Canarini e dal Professor Panini, gli studenti di 5DS hanno poi sviluppato in laboratorio un prototipo di stazione metereologica che sfrutta Arduino come motherboard e lo hanno portato in Olanda per presentarlo nel workshop di Robotics presso la scuola ospitante, dove – in collaborazione con gli studenti olandesi e finlandesi – hanno anche assemblato e programmato “Mbot robot” nei laboratori del Maurick College.

Le giornate sono trascorse tra partecipazione all’attività didattica e alle lezioni, e occasioni sia culturali sia conviviali. Interessanti le visite organizzate all’interno della settimana di scambio: la giornata geocaching in bicicletta per le vie della cittadina ‘s-Hertogenbosch e la visita alla Cattedrale di San Giovanni, la presentazione ed esibizione dei prodotti laboratoriali, la visita alla Università di Eindhoven dove gli studenti hanno conosciuto Stella Lux, l’innovativa auto a energia solare realizzata dal Solar Team Eindhoven, e incontrato la squadra di calcio Robot, Tech United Eindhoven, contro la quale alcuni studenti italiani si sono cimentati in una sfida ai rigori.

Conclusivo della intera esperienza un viaggio ad Amsterdam alla scoperta della eredità del secolo d’oro olandese, delle tele di Van Gogh, della storia di Anna Frank e della Seconda Guerra Mondiale.